Mi dissocio


Ci si associa per trovare se stessi? Per rassicurarsi e confermare ovvietà e luoghi comuni? Per costruirsi una propria identità anche se non ci appartiene? Ci si associa per sentirsi più forti, altrimenti saremmo sperduti e impauriti di fronte a decisioni e scelte che non siamo abituati ad affrontare?
Quando ci si associa inevitabilmente poi creiamo lo scontro versi altri gruppi e nello scontro ritroviamo il senso di appartenenza, rafforziamo le ragioni del gruppo e le nostre? E urliamo!
Ebbene io mi dissocio da tutto questo. Preferisco essere un povero solitario naufrago cosciente dei propri limiti e delle proprie possibilità. Tenermi stretto quelle poche cose che so e delle quali parlo sottovoce a chi mi si avvicina per affinità istintiva.

Annunci

One thought on “Mi dissocio

  1. max ha detto:

    L’uomo si associò nella notte dei tempi per presunti motivi di convenienza. Fu ingannato da altri più malvagi..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L'assassino è il maggiordomo?

Solo se è davvero fidato

Always Level Up!

Barba, Videogiochi, Cultura Pop, Politica e LGBTQ

michiamoblogjamesblog

la lotta agli occhiali neri è appena cominciata...

Interno Poesia

Blog e progetto editoriale di poesia

Cosa vuoi fare da grande?

Il futurometro non nuoce alla salute dei vostri bambini

FarOVale

Hearts on Earth

Rem tene, verba sequentur. O anche no?

ci penso dopo. [Il club delle disfunzionali]

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel-aka-Ivan Baio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: