La comicità ci circonda!


mela verme“Che poi, c’è in natura qualcosa di realmente comico a parte la stupidità di mio zio Sergio? Mio zio Sergio aveva la mania di predicare l’umiltà ammettendo di essere il primo ad avere tantissimi difetti, ma alla domanda di elencarli non riuscì mai ad andare oltre il punto 1) A volte dimentico gli occhiali.” (cit.)
La Apple, ha appena lanciato sul mercato (beccando in pieno una anziana signora) la sua nuova creazione: gli occhiali Com.Ici.Tà 2.0. Tale dispositivo a detta di molti esperti rivoluzionerà la vita di milioni di persone, permettendo a tutti quelli che ne faranno uso di percepire l’aspetto comico di quello che ci circonda. Questo dovrebbe, a detta sempre degli stessi molti, migliorare sensibilmente la vita delle persone, aumentandone tra l’altro la produttività. La Apple che ha reso disponibile le lenti a tutti i suoi dipendenti, ha annunciato un considerevole aumento della produttività dovuto appunto al migliore e più positivo approccio alla vita. Io sono corso a comprarli e nell’attesa che questa rivoluzione annunciata si verifichi davvero, sono andato a farmi un giro in città. E’ stato comico. Vi consiglio di provarli. Magari visto il prezzo, ancora eccessivamente alto, aspettate che se li compri un vostro facoltoso amico e poi fateveli prestare per un giorno. Non ve ne pentirete.

Annunci

One thought on “La comicità ci circonda!

  1. Diego Grassi ha detto:

    Sono effettivamente circondato da prodotti della mela. Il tablet serve, almeno a me, davvero a poco, così lo uso per tenere su la gamba corta di un tavolo da cucina. Interessante anche l’uso che ho provato a fare del medesimo tablet in un tentativo precedente, in casa lo mettevo sul capoccino a guisa di lenzuolo, per giocare ai fantasmi, finché un giorno non sono caduto in una cava di pietra. Da li l’idea di usarlo per tenere su la gamba corta del tavolo. Tali tentativi hanno causato dubbi nelle persone che mi circondano, sostengono infatti che sono una persona particolare o uno strano, e che di volta in volta bisogna indovinare quale dei due. Considero comunque un complimento affermazioni quali “La tua mente ha angoli da Careggi”. Adoro gli occhiali Com.Ici.Tà 2.0, unica controindicazione: mi fanno sempre credere di essere seguito o di inseguire qualcuno. Vantaggi: Si spende davvero poco in prodotti di cancelleria. Tali occhiali però avrebbero effetti davvero magnifici su alcuni degli abitanti del mio condominio, gente davvero troppo seria, modello calcianti del calcio storico fiorentino, di quelli la cui più grande gioia nella vita è vedere quanto a lungo certe persone possono stare con la testa nel fiume Arno prima di cominciare a gorgogliare oppure talmente scostanti che se un pianoforte a coda cade sulla testa dell’uomo seduto accanto a loro non smettono di guardare la tv. Resto comunque una persona che fa fatica a scrivere due righe su temi poderosi quali “La mia giornata allo zoo”, certe cose che mi vengono in mente sono, immagino, messe in moto da qualche cosa, una causa o un principio, o forse qualcosa caduto da qualche parte. Gli occhiali Com.Ici.Tà2.0 comunque sono un toccasana, ma non hanno il navigatore, ed essendo io troppo ostinato per chiedere informazioni l’ultima volta sono quasi arrivato agli urali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L'assassino è il maggiordomo?

Solo se è davvero fidato

Always Level Up!

Barba, Videogiochi, Cultura Pop, Politica e LGBTQ

michiamoblogjamesblog

la lotta agli occhiali neri è appena cominciata...

Interno Poesia

Blog e progetto editoriale di poesia

Cosa vuoi fare da grande?

Il futurometro non nuoce alla salute dei vostri bambini

FarOVale

Hearts on Earth

Rem tene, verba sequentur. O anche no?

ci penso dopo. [Il club delle disfunzionali]

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel-aka-Ivan Baio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: