Archivi tag: Allergie

Animali da compagnia

Il cane e il gatto.
Amo i gatti, mi piacciono i cani, ma preferisco mia moglie.
Qualche sera fà sono andato a cena fuori, con mia moglie appunto, per festeggiare una buona notizia.
Un ristorantino all’aperto, carino e poco costoso.
Pur essendo un fumatore incallito mi sono astenuto dal fumare per rispetto delle persone attorno e consapevole del fastidio che può procurare il fumo a chi sta mangiando.
La stessa sensibilità non sembra esserci per i padroni dei cani che possono tranquillamente tenere il loro amicone a quattro zampe e farlo gironzolare attorno al loro tavolo.
Ora, mia moglie è allergica a quasi tutto (forse anche a me) e soffre particolarmente per i peli di cani, gatti, ecc. Per lei è stato un inferno.
Avremmo potuto cambiare tavolo, ma per l’appunto il cane in questione non era solo, sembrava in effetti di stare in un canile. A metà cena siamo dovuti scappare via. La prossima volta, ci siamo detti, forse meglio un locale al chiuso, sperando che almeno li ci sia una regola che impedisca l’accesso agli animali.
Questa regola non c’è. Mi sono informato e riporto:
Il Ministero della Salute, con propria ordinanza del 6 agosto 2013 ha ribadito che, tra l’altro, si deve condurre l’animale con guinzaglio e dotarlo di museruola (per gli altri animali occorre il trasportino), ma, fermo tale obbligo, il cane (o il gatto) può seguire il proprio padrone in ogni pubblico esercizio. Questo perché la legge n. 320/54 in materia di polizia veterinaria nulla prescrive in contrario e perché il Reg. CE 852/2004 sull’igiene dei prodotti alimentari vieta l’ingresso solo ai luoghi ove vengono preparati o conservati cibi (come i supermercati e non quindi, dove vengono consumati o serviti al pubblico).
Ma mondo cane!

Contrassegnato da tag , ,
L'assassino è il maggiordomo?

Solo se è davvero fidato

Always Level Up!

Barba, Videogiochi, Cultura Pop, Politica e LGBTQ

michiamoblogjamesblog

la lotta agli occhiali neri è appena cominciata...

Interno Poesia

Blog e progetto editoriale di poesia

Cosa vuoi fare da grande?

Il futurometro non nuoce alla salute dei vostri bambini

FarOVale

Hearts on Earth

Rem tene, verba sequentur. O anche no?

ci penso dopo. [Il club delle disfunzionali]

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel-aka-Ivan Baio